Il cardinal Bagnasco difende L’otto per Mille

Posted: dicembre 20th, 2011 | Author: | Filed under: Uncategorized | No Comments »
Bookmark and Share

Difende l`otto per mille: 350 milioni per gli stipendi dei preti, spiega il cardinal Bagnasco, «i restanti 650 milioni sono spesi per la Caritas, per i beni culturali, per il Terzo Mondo». Non proprio. Nel 2011 la maggior parte dei 1.118 milioni incassati è stata usata per il funzionamento della struttura ecclesiastica: 467 milioni per edilizia, culto e pastorale, 361 milioni per il sostentamento del clero, 235 milioni per «interventi caritativi» in Italia e all`estero, 55 milioni, infine, accantonati per il futuro. E poi quei soldi, che lo volessimo o meno, erano anche i nostri!


Commenta



Leave a Reply